annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'angolo di ROL

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • I verbali dei primi soccorritori si rivelano molto utili, nonostante siano ormai passati quasi quattro anni. Appare chiaro che i fazzoletti sporchi di sangue trovati nell’ufficio non erano serviti a David per tamponare i tagli superficiali che aveva sul polso (come sostenuto nella prima indagine), altrimenti i polsini della camicia sarebbero stati trovati macchiati. È chiaro inoltre che la forte pressione della cassa dell’orologio è avvenuta prima della caduta e che quindi l’orologio, come ipotizzato da Scarselli (perito della famiglia, ndr), è stato gettato dopo il corpo di Rossi. Anche perché, con il polsino abbottonato, il quadrante, impattando al suolo, sarebbe rimasto dentro la manica o comunque nelle vicinanze.

    Anche gli altri tre componenti della squadra del 118 guidata dalla dottoressa Pagni confermano quanto da lei detto: la camicia venne strappata per effettuare il massaggio cardiaco, e dell’orologio nessuna traccia. Gianluca Monaldi aggiunge altri dettagli sull’abbigliamento: «Tutto era impeccabile, i pantaloni stirati perfettamente e le scarpe sembravano nuove tanto erano pulite». Stessa annotazione la fa anche un altro componente della squadra, Maria Coletta. Che aggiunge un altro tassello importante: «Nelle immediate vicinanze del corpo non c’era nulla». Coletta è sicura. «Lo ricordo perché, quando la dottoressa ci disse di riporre tutta l’attrezzatura nello zaino e di raccogliere tutto quello che potevamo aver lasciato a terra, facemmo attenzione alla zona circostante il cadavere.» L’orologio lì non c’era. Forse allora hanno ragione i periti a sostenere che è stato gettato dalla finestra in un secondo momento e lontano dal corpo. Infatti nel video lo si vede cadere distintamente. Ma gettato da chi?

    Commenta


    • Se fossimo in un romanzo giallo sarebbe il momento di ipotizzare i possibili aggressori. Ma siamo nella realtà. E vale la pena rimanerci. Perché le indagini proseguono. Boni non sembra avere alcuna intenzione di rallentare o rinunciare. Appare talmente determinato da chiedere una ulteriore proroga delle indagini un mese prima che scadano i termini: avrebbe tempo fino al 17 maggio, ma si porta avanti e l’11 aprile 2016 presenta la richiesta. Il giudice, Roberta Malavasi, autorizza la proroga appena tre giorni dopo. Per Antonella e i legali dei famigliari di Rossi è un ottimo segnale, ciò che cercavano da anni: la giustizia, nella quale hanno sempre creduto, sta tentando di accertare la verità. (…) Le indagini sembrano andare spedite. Ma il 21 aprile Andrea Boni riceve la comunicazione del suo trasferimento, ad appena un anno dal suo arrivo a Siena

      Commenta


      • Un notevole avanzamento di carriera: il ministero di Giustizia lo nomina procuratore capo di Urbino e lì dovrà prendere servizio a fine giugno. Il fascicolo su David Rossi deve passare di mano.

        Commenta


        • https://www.youtube.com/watch?v=-0zkogV5YRg

          Commenta


          • http://bari.repubblica.it/cronaca/20...178056456/1/#1

            Commenta


            • http://www.brindisireport.it/cronaca...e-denunce.html
              padre, figlio e spirito santo

              spirito santo...i.e commercialista

              Commenta


              • Originariamente inviato da ROL Visualizza il messaggio
                http://www.brindisireport.it/cronaca...e-denunce.html
                padre, figlio e spirito santo

                spirito santo...i.e commercialista
                https://www.youtube.com/watch?v=AXfwVCCUy_A

                Commenta


                • le startup up....poveri ragazzi

                  http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...?uuid=AEKVVglC

                  PECUNIA NON OLET

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da ROL Visualizza il messaggio
                    le startup up....poveri ragazzi

                    http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...?uuid=AEKVVglC

                    PECUNIA NON OLET
                    https://www.youtube.com/watch?v=YZLnGNrsCYg

                    Commenta


                    • via libera a 7.900 assunzioni in forze dell’ordine, ministeri, Inps e Agenzia delle Entrate

                      @limavy
                      strelizia

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X